quanti anni ha Aurora???

baby

quanti anni ha Lorenzo???

baby

giovedì 19 febbraio 2009

dopo lo sfogo dello scorso post, torniamo a noi e ai nostri pensieri.......ma prima una precisazione perchè so che mi leggi, cara Michelle, io adoro Londra, l'Inghilterra, gli inglesi.....tutto ciò che è British.....anche da me piove spesso ed è umido....quindi...... e poi a me non piace il caldo dei Caraibi ;)!!!!!

torniamo a noi.....

oggi stavo seguendo la consueta causa di forum e in discussione c'era la storia d'amore tra una provocante infermiera e un anziano ricco imprenditore....i figli di lui non erano d'accordo...hanno bloccato le nozze, ecc ecc.....

la cosa che mi ha dato molto fastidio è stato come tutti hanno attaccato la ragazza sostenendo che era un'opportunista, un 'arrampicatrice sociale, una........ok immaginate da sole cosa!!!!

personalmente, non so se lei sia davvero tutto questo, ma mi ha rattristato notare come la gente goda nel vedere il marcio ovunque.....

una ragazza gioane che sta con una persona anziana.....lo fa per i soldi!!!!

un giovane ragazzo sta con una signora matura......lo fa per soldi!!!

e le persone anziane che stanno con i giovani??? pagano la loro cmpagnia....perchè si sentono tanto sole......

lo trovo deprimente!!!! io personalmente sostengo che la differenza di età purtroppo pesa.....soprattutto in determinati periodi della vita, in detrminate circostanze.....

per esperienza personale, io e Marco abbiamo 7 anni di differenza...che non sono molti, ora, ma che all'inizio della nostra storia erano davvero un abisso!!! io avevo 18 anni, frequentavo il liceo scientifico e presto avrei iniziato l'università, volevo divertirmi, uscire con le amiche a fare shopping, a spettegolare......Marco, invece, aveva già 25 anni, un lavoro "sicuro", una situazione già stabile, degli impegni, delle responsabilità che gli imponevano determinate scelte....

ora che è passato del tempo, che abbiamo le stesse esigenze, le cose sono decisamente migliorate.....

perciò quando vedo delle coppie in cui c'è molta differenza di età, come succede nel libro di Moccia "scusa ma ti chiamo amore", l'unica cosa che mi viene da chiedermi è "ma cosa hanno in comune??? resisterà il loro amore di fronte alle diverse esigenze che avranno???"

ma personalmente trovo triste sostenere per principio che non c'è amore in queste coppie, ma che stanno insieme solo per interesse.....io credo che l'amore ci sia....l'unica cosa che mi perplime, semmai, è la durata.....perchè è ovvio che un giovane abbia ritmi diversi rispetto ad una persona matura.....e prima o poi le differenze caratteriali, le diverse esperienze di vita, i bisogni differenti si fanno sentire......

sarò stronza, ma credo che una storia tra 2 persone con una grande differenza di età sia una bella esperienza, un'avventura ma davvero non riesco a pensare che possa essere amore eterno!!!!

poi, magari, qualcuna di voi è lì pronta a farmi vedere che sto sbagliando.....mi farà degli esempi di storie durevoli.....e io sarò felicissima di esermi sbagliata!!!!

perchè l'importante è che ci sia amore........

3 commenti:

Marina ha detto...

...non potevo di certo mancare!
io e maurizio siamo insieme dalla bellezza di......rullo di tamburi: 25 anni!
differenza di età : 21 anni
abbiamo combattuto contro le convenzioni e le malelingue, abbiamo ingoiato molta emme, qualche amico si è allontanato, e sappiamo di non avere perso molto!
siamo ancora pieni di tenerezze e di complicità. la nostra storia è stata passione pura all'inizio, per poi assestarsi in una certezza di amore, comprensione e forza.
siamo sullo stesso piano spirituale, quello che pensa uno, l'altra lo dice. è sempre stato così...
i primo tempi ci divertivamo quando ci scambiavano per padre e figlia, ogni tanto qualcuno mi chiedeva il perchè di questa scelta e io rispondevo "per i soldi, e per cosa, sennò?"
lui ha due figlie grandi, sposate . come sai ci sono anche due nipotini che adoro. ho un buon rapporto con la sua ex moglie e sono molto orgogliosa anche di questo!
sicuramente ci saranno molte coppie che si accsano per interesse, ci mancherebbe...
io avevo un carissmo amico anziano e scapolo che aveva deciso di sposarsi con una donna che ne avesse bisogno solo prchè qualcuna si prendesse la reversibilità. purtroppo se n'è andato con troppo poco preavviso e non ha potuto coronare il suo "sogno d'amore" ma pur non essendo un sistema convenzionale, a modo suo aveva deciso di fare felice qualcuna. non si era mai sposato perchè, dopo avere avuto un grave incidente da giovane che l'aveva lasciato sofferente e zoppicante, aveva deciso che non voleva "schiavizzare" nessuno. sapeva che avrebbe avuto una vecchiaia difficile e piena di problemi, poi il destino ha voluto che morisse diversamente, ma a modo suo era stato doppiamente generoso....
a volte nelle scelte di convivenza ci sono fattori che noi non riusciamo a capire, ma per le persone che operano queste scelte, una logica c'è sempre. magari dei figli menefreghisti che si presentano alla porta solo per riscuotere. non riesco a dare totalmente torto a questi anziani.
scusa il commento lunghissimo..... ho la tastiera logorroica, stasera!

Lisse ha detto...

marina che bella storia che hai raccontato! E' bello sentire di queste esperienze positive, dolcissime, romantiche!!
Ma davvero qualcuno aveva il coraggio di chiederti il perchè di questa scelta?!? Ma che domanda scema è?
Sono d'accordo con Luisa, non si può dire a priori che tra coppie con grande differenza d'età l'amore non esiste.
Io trovo che le differenze di età non siano un problema o un ostacolo, molto dipende dalle persone.....i 40enni di oggi sono "giovani" quasi come i ventenni! Penso a mio marito che a 44 anni è psicologicamente più giovane di certa "giovani" che conosco :) e allo stesso tempo affidabile, maturo, stabile.
Abbiamo nove anni di differenza, stiamo insieme (tra fidanzamento e matrimonio) da 16 anni e la differenza di età non l'ho mai sentita....forse perchè abbiamo caratteri simili, siamo abbastanza tranquilli e abbiamo un mucchio di cose in comune; o forse oggigiorno non si invecchia più come succedeva al tempo dei nostri genitori, il corpo quello sì, invecchia, ma lo spirito resta sempre giovane, attento, pieno di vita!

michellescrap ha detto...

eh già Luisa ... ti leggo :-D

io direi ... dipende ...
ma partiamo dall'inizio...

Sono d'accordo con te sul fatto che occorrerebbe non giudicare quello che fanno gli altri. Ma se ti dicessi che non faccio pensieri strani quando vedo coppie 'particolari' sarei un'ipocrita. Poi magari le conosco e mi rendo conto che non hanno niente che non va ... ma lo ammetto ... quando vedo 'signorine' appariscenti magari provenienti dai paesi dell'est con 70enni con il piede più di là che di qua e che si riempiono la bocca con la parola 'amore' ... forse mi sembra troppo e non riesco a non vederci il marcio dentro. E ti assicuro che dalle mie parti di casi così ce ne sono davvero moltissimi.

Penso che la differenza di età pesi solo in momenti particolari della vita. Nel tuo caso è stato all'inizio quando era più percepibile.

Tra mio padre e mia madre c'erano 10 anni di differenza. E non dal lato di mio padre ... ma di mia madre. Quando si sono conosciuti
lei ne aveva 29 e lui 19 ... mia madre era un po' infantile e mio padre molto maturo. Tutto bene all'inizio.

Ma quando mia madre ha compiuto 38 anni ... e aveva tre figlie ... mio padre ne aveva 28 ... aveva desideri ed esigenze diversi ... e quello non fu un bel periodo per nessuno in casa mia.

Ora mio padre non c'è più ... avrebbe avuto 60 anni oggi e forse la situazione con mia madre sarebbe andata meglio.

Credo che la differenza di età abbia un peso ... ma un peso diverso a seconda dei casi ...
non credo si possa generalizzare e dare un'unica opinione. Guarda la storia di Marina (qui sopra) ... è piena di amore e rispetto.

Ogni storia ha una sua 'vita' ...
a volte le differenze fanno bene ... in altre fanno male ...
non ci sono regole generali in amore (grazie a Dio...) e non c'è un giudizio che valga per tutti ...

un bacio grande grande Michelle