quanti anni ha Aurora???

baby

quanti anni ha Lorenzo???

baby

sabato 15 novembre 2008

arrogance

vi ricordate questo profumo???



oggi non voglio parlarvi di profumi...... ma di ARROGANZA!!!!

Ieri ho conosciuto una persona davvero arrogante (se vi va leggete qua: http://aulorescrap.wordpress.com/2008/11/15/ho-visto-cose-che-voi-umani-non-potete-immaginare/)...... una persona assolutamente non padrona della materia (così si dice a scuola, no???), che di fronte a ragazze più competenti, ha cercato di sminuire il loro lavoro, per non ammettere la sua inacapacità.....

io non le ha risposto male per educazione (ve l'ho detto che odio i miei genitori per avermi educata???), ma avrebbe meritato una bel botta-risposta per "abbassare un po' la cresta"....

comunque la mia domanda è:

"secondo voi le persone arroganti sono quelle che vanno avanti, sono quelle vincenti???"

"essere educati, rispettosi degli altri è una virtù o una penalizzazione???"

penso spesso a queste cose.... e voglio raccontarvi una cosa che mi sta a cuore e che mi fa soffrire...

qualche settimana fa la maestra di Lorenzo mi chiama perchè vuole parlarmi del comportamento di mio figlio....con tatto prima, più esplicitamente poi mi dice che Lore e altri bimbi tormentano un compagno indifeso...mi parla di bullismo....di comportamenti sbagliati.....insomma, mi sono sentita la madre peggiore del mondo....che figlio ho cresciuto???
parlo con Lore spiegandogli che non si fa, e dopo un paio di settimane riparlo con la maestra: Lorenzo è cambiato il giorno dopo il nostro primo colloquio, anzi non fa altro che ripetere la regolina "aiutare i compagni più piccoli" (la scuola ha una serie di regoline e questo bimbo è più piccolo).....

ieri dall'altra maestra vengo a sapere che Lore le prende da questo bimbo piccolo che, a quanto pare, non è tanto indifeso!!!!! e lui non si ribella, non si difende perchè io gliel'ho detto io!!!!!!

come volete che mi senta??? ho educato mio figlio e l'ho reso indifeso di fronte alla vita.....
mi dispiace ma a volte penso che sto sbagliando tutto.... i miei bimbi sono quelli che non attaccano mai gli altri e che a volta non sanno difendersi per non far male agli altri......
voi come la pensate???

13 commenti:

tiz ha detto...

Sai quante volte io mi sono posta la tua stessa domanda! Alla fine pero' io mi comporto come te, non ce la farei ad insegnare cose in cui non credo e spero che Sofia diventi piu' come mio marito che come me: io per educazione e/o quieto vivere spesso sto zitta anche quando non dovrei, Matteo e' estremamente educato ma non si fa problemi a reagire davanti alle cose che non gli piacciono anche se questo vuol dire urlare in faccia a qualcuno :)

Anonimo ha detto...

questo è il nostro guaio...... certe volte quando vedo Lore così sfrontato, con quello sguardo di sfida costante...penso che dovrei lasciarlo venir su così....ma poi penso che non vorrei un figlio come molti ragazzi di oggi, senza valori, senza rispetto.....
di Aurora non dico nulla...ha un carattere strano....la classica acqua quieta che nasconde la burrasca sotto...speriamo rimanga così.....
Luisa

Dual ha detto...

Ciao molto bello ed accogliente il tuo bloguzz0

Illy ha detto...

Penso che vorrei tanto sentire cosa pensano gli arroganti, se pensano che sia giusto quello che fanno, se non hanno sensi di colpa per aver fatto soffrire qualcun altro... e vorrei sapere perchè pensano solo alla loro ignobile vita come se esistessero solo loro al mondo!

Lisse ha detto...

secondo me tu hai fatto bene ad insegnare a tuo figlio che le persone più indifese vanno rispettate e aiutate. E' questo quello che conta; chi è più debole va rispettato e non deriso. Sicuramente insegnandogli questo, ne hai fatto un bambino migliore!!altrimenti che razza di figlio tireresti su? ma insegnagli anche la regola che mi ha insegnato mia zia: non si mena mai per primi, ma se ti menano, tu mena più forte!! e adesso andrei anche a parlare con la maestra che non ha esitato a parlarti di bullismo di fronte a un bambino di 4 anni (ma ci rendiamo conto?!?) e le chiederei se ha pensato di avvisare anche i genitori del piccolo indifeso....
Non preoccuparti, adesso Lore è piccolino, deve "prendere lem isure" agli altri, alla vita di gruppo....le saprà prendere vedrai.
Riguardo agli arroganti, io non penso che loro "pensino"....non è che quando tornano a casa pensano "oggi sono stato arrogante ma ho fatto bene"....non se ne rendono conto, fino a che non arriva qualcuno più arrogante di loro a metterli a posto.

Anto Io ha detto...

..sono daccordissima con Lisse e la sua gentile zia!

Non attaccare per primo, ma poi difenditi in modo da far capire che non sei da schiacciare!

Io ero come te con Andrea....poi dopo due volte che le ha prese...non osava difendersi...ho modificato le regole.

Andrea sa che è forte e deve portare pazienza ....ma poi dopo un po reagisce!
...e viene rispettato!

Purtroppo oggigiorno si deve arrivare anche a questo, i nostri figli hanno diritto al rispetto dai loro simili, sia più grandi che più piccoli. Quindi trovo giusto che non attacchino i più deboli...ma trovo anche giusto che i più deboli non possano approfittare della loro debolezza per maltrattare gli altri.

Le maestre sono condizionate dalla scuola, forse qualcuna non si troverà daccordo...ma secondo me parlare di bullismo nei confronti di bambini di 4 anni è fuori luogo!
A quell'età i bambini vanno ancora molto per istinto e per quello che dice loro la famiglia....NO NON si parla di bullismo!
Maestra semplicistica!!!
ciao
Antonella

Anonimo ha detto...

ma lo sapete che proprio ieri sera a cena con degli amici si parlava di questo??? le coincidenze....

mia nonna di Termoli (Lisse.....) racconta che il suocero insegnava ai suoi figli (aveva tipo 6 maschi!!!): "non provare a riportare le botte a casa, cioè se te le danno, ridalle, ma tu non iniziare"......SAGGIA VERITA'!!!!!

Lorenzo ha 3 anni!!!! e la famiglia di questo bimbo è disastrata, lui probabilmente verrà tolto ai genitori e mandato in istituto come i fratelli a dicembre.....non me la sento di reclamare....
fino a dicembre Lore sopporterà, poi gli insegnerò a difendersi.....
Luisa

Lisse ha detto...

lu, ma mia zia è napoletana! ma mi fa piacere vedere che questa saggezza è universale! :)

Marevan ha detto...

Concordo in pieno con Lisse. E poi penso cha una maestra dovrebbe essere anche lei ad insegnare ai bambini come comportarsi !! Bullismo a 4 anni ?? Ma siamo matte ?? Comunque concordo anche con il fatto che al giorno d'oggi e' difficile educare i figlio. Il mio ne ha 19 e vi posso assicurare che e' stata una bella fatica "tirarlo su" !!! Per rispondere alla domanda iniziale di Luisa: purtroppo credo che gli arroganti al giorno d'oggi sono quelli che vanno avanti, ma sono anche convinta che prima o poi qualcosa li fara' pentire del loro comportamento. Meglio essere in pace con la propria coscienza (almeno io la penso cosi' )

SAAM ha detto...

Concordo in pieno con Lisse anch'io alle mie figlie ho sempre insegnato di non alzare mai le mani, ma se le alzano su di te di difendersi.
A loro capitava( forse xkè femmine)di essere offese a parole e anche quelle certe volte non scherzano.
Comunque hai fatto bene a comportarti così.D'altronde ti sei fidata della maestra!(E' lei che si deve vergognare x quello che ti ha detto!!!)
Comunque parla sempre con i tuoi bambini, si devono abituare a dirti tutto, gli sarà più facile confidarsi con te o con tuo marito.
Essere mamma non è facile, si cerca sempre di fare del proprio meglio.
Un bacio Sabry

Silvana ha detto...

purtroppo nella nostra società vanno avanti gli arroganti, quelli che se anche sbagliano non lo ammettono e continuano a guardarti a testa alta!
Io insegno alle mie bambine di non essere le prime ad attaccare, ma che se devono difendersi lo facciano possibilmente a parole, ma faccio bene?!?
Una cosa è sicura, fare la mamma è il mestiere più difficile che ci sia al mondo!!!

Anonimo ha detto...

quanto hai ragione Silvana!!!!!
Luisa

{Ross} ha detto...

Graze mille per essere passata nel mio blog e grazie per il commento, io ti leggo spesso...io..ricordo i miei compagni di scuola...quelli più "strafottenti" adesso sono diventati quasi "sottomessi", evidentemente con il tempo hanno preso qualche batosta dovuta alla loro arroganza...sembrava dovessero conquistare il mondo! Alla fine, con il tempo...la gentilezza intelligente paga..
un abbraccio
Ross